fbpx
  • Home
  • Diritto Penale

Ricettazione guidare uno Scooter Rubato

scooter ricettazioneAnno 99 (19anni al momento del processo), incensurato, gira su un motorino per una delle vie più trafficate di Roma.

Lo scooter ha molte parti mancanti o rotte, sono in tre senza casco, senza chiavi, non si ha traccia del precedente possessore.

Dopo la bravata, restituisce il bene al proprietario, c’erano altri soggetti con lui, per cui  le incertezze in ordine alla sua esclusiva responsabilità sono maggiori.

Eppure solo lui verrà sottoposto a processo.

Leggi tutto: Ricettazione guidare uno Scooter Rubato

Colpevolezza dell’imputato

La colpevolezza rappresenta l’elemento soggettivo che deve sussistere nel corso del comportamento ritenuto illecito, ossia quella spinta volitiva che è sottesa alla condotta criminosa, il dolo.

Leggi tutto: Colpevolezza dell’imputato

Reati contro la persona o il patrimonio?

Nell’ambito del diritto penale è evidente che vi siano una moltitudine di fattispecie di reato, ciascuna richiedente per essere consumata elementi tipici differenti.

Leggi tutto: Reati contro la persona o il patrimonio?

Visura delle iscrizioni del Casellario Giudiziale

La visura delle iscrizioni del casellario giudiziale è un documento utile a conoscere i reati contestati in capo ad un soggetto. 

Il documento rilasciato non ha funzione certificativa, infatti non può essere prodotto alle amministrazioni e non è valido per il datore di lavoro.

Leggi tutto: Visura delle iscrizioni del Casellario Giudiziale

Evasione Fiscale Reato di Omesso Versamento Irpef Iva Ritenute

I titolari di busta paga, così come i datori dei lavori che abbiano del personale a proprio servizio, sanno che quest’ultimo, nell’ambito del sistema tributario italiano, rappresentano dei sostituti di imposta.

Essi infatti procedono a trattenere dalla busta paga, o dalla fattura nel caso di lavoratori autonomi, le ritenute d’acconto per il pagamento delle imposte sui redditi delle persone fisiche IRPEF, che poi provvedono a versare sostituendosi ai lavoratori.

Non sempre però tale schema viene rispettato. Può capitare che il datore non abbia la disponibilità economica per procedere al versamento o, peggio ancora, che si appropri consapevolmente e volontariamente delle somme che ha trattenuto dalle retribuzioni dei prestatori di lavoro.

Leggi tutto: Evasione Fiscale Reato di Omesso Versamento Irpef Iva Ritenute

Maltrattamenti sul posto di lavoro

Essere destinatari di una condanna alla reclusione di x anni senza che il proprio comportamento abbia integrato i presupposti oggettivi e soggettivi del reato, e per di più, magari, anche con l’esclusione dei benefici di legge, è una delle esperienze peggiori che si possa fare nella vita di una persona.

Leggi tutto: Maltrattamenti sul posto di lavoro

Dichiarazione Fraudolenta Mediante Fatture False

Il reato di dichiarazione fraudolenta è previsto e sanzionato dall’art. 2 d. lgs. 74/2000, il quale statuisce la pena della reclusione da un anno e mezzo a sei anni per chi, al fine di evadere le imposte sui redditi o sul valore aggiunto, avvalendosi di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti, indica in una delle dichiarazioni annuali relative a tali imposte elementi passivi fittizi.

Leggi tutto: Dichiarazione Fraudolenta Mediante Fatture False

Detrazioni di Fatture fittizie - Profitti Esteri

Non rappresenta una novità la voglia dei più celebri imprenditori italiani di arroccarsi sempre più sulle dorate cime dei propri guadagni, anche se necessario, costruendo un complesso meccanismo di gruppi societari attraverso i quali portare i propri profitti all’estero e sottrarli alla forte tassazione italiana.

Talvolta il fisco individua operazioni sospette per cui diviene obbligatorio spostarsi da una assistenza legale di consulenza, ad una orientata al processo.

Leggi tutto: Detrazioni di Fatture fittizie - Profitti Esteri

Compila il modulo per richiedere informazioni, 

Riceviamo solo su appuntamento.

  Roma, via La Spezia 43

  Ariccia, Largo Savelli 14

 

  06 89346494 - 349 40 98 660
segreteria@studiobuccilli.com
www.studiobuccilli.com
x

 chiamaci 06 89346494 - 349.40.98.660 | invia emailsegreteria@studiobuccilli.com | assistenza sediRoma - Ariccia - Latina

UN AVVOCATO IN TUA DIFESA

x

Compila il modulo per una valutazione gratuita. 

Riceviamo solo su appuntamento.

 


Roma, via La Spezia 43

 Ariccia, Largo Savelli 14

 

  06 89346494 - 349 40 98 660
segreteria@studiobuccilli.com
www.studiobuccilli.com