fbpx

Acquisto online e gli indicatori di affidabilità del venditore

 Oggi internet sposta circa il 5,4% del pil Italiano, al pari, se non maggiore della ristorazione. Gli acquisti online ormai sono diventati pane quotidiano di ognuno di noi.

Comprare un prodotto in un e-commerce ha i suoi vantaggi: ad esempio comparare molti venditori trovando un prezzo più basso rispetto al normale (vedi trovaprezzi.it) o sapere cosa pensano precedenti clienti di quello specifico negozio online leggendo recensioni sul web, pressoché impossibile da realizzare in un negozio normale.

Naturalmente l’acquisto online richiede accortezze che invece in un negozio fisico sono generalmente implicite, e questo presuppone la conoscenza minima di alcuni strumenti online:

Una recente statistica ha rilevato che il 77% degli italiani si fidano di più di una recensione online che del consiglio di un amico. Tuttavia è bene ricordare che è sopratutto online che la truffa trova terreno maggiormente fertile.

  1.       Leggi cosa ne pensano altri consumatori, trovi recensioni sia sui siti aggregatori di prezzi, anche detti comparatori, che sulla pagina aziendale di facebook - google business e altri social. Attenzione però, ragiona due volte prima di credere ad eventuali recensioni diffamatorie.
  2.      Verifica la presenza dei dati del venditore dove dovrai trovare per legge (art. 2250 Codice Civile): ragione sociale, sede legale, Codice Fiscale e Partita IVA (controllo partita iva: https://telematici.agenziaentrate.gov.it/VerificaPIVA/Scegli.jsp ), posta elettronica certificata (PEC), Ufficio del Registro dove si è iscritti, numero Repertorio economico amministrativo (Rea), capitale in bilancio (se società di capitali). Per il mancato rispetto di questa disposizione sono previste sanzioni pecuniarie: tra i 206 e 2.065 euro
  3.       Verifica la presenza dell’informativa sulla tutela dei tuoi dati personali: saprai chi è la persona incaricata di curare la riservatezza della tua privacy. Dal 2012 si è reso necessario anche la notifica dell’eventuale uso di cookies: veri e propri file che si salvano automaticamente nel tuo pc/smartphone e che memorizzano i dati di navigazione ricostruendo le tue preferenze online.
  4.      Reso merce: controlla sempre l’informativa per il diritto di recesso e ricorda che il venditore non può in ogni caso derogare disposizioni di legge. Da giungo 2014 il consumatore ha diritto di recesso entro 14 giorni dalla ricezione del bene senza dover fornire motivazioni e spiegazioni al venditore (in pratica: alla sola apertura del pacco, se siete insoddisfatti, lo potete rispedire al mittente).   
  5.       Verifca il luogo da dove viene spedito il prodotto, se è un paese extraeuropeo potresti, una volta arrivato in Italia, essere tassato con Iva e dazio doganale pari a circa il 25% in più del suo valore.
  6.      Diffida da chi ti chiede una maggiorazione percentuale del prezzo se scegli la carta di credito come metodo di pagamento o impone la sovrattassa per contattare telefonicamente il centro assistenza relativamente all’acquisto (direttiva europea 83/2011), questo tipo di pratiche commerciali sono scorrette e sono state già oggetto di molte sanzioni e diffide da parte di AGCOM e AGCM.
  7.      Attenzione alla facile divulgazione degli estremi delle vostre carte di credito/prepagate e conti. Paypal supplisce al bisogno di reinserire ogni volta i propri dati di carta di credito, la registrazione è gratuita e garantisce una maggiore sicurezza nel trasferimento di denaro. Inoltre mette a disposizione dell’utente un modulo per la contestazione dell’acquisto nel caso il venditore non rispetti l’ordine, al fine di riottenere le somme versate.
  8.      Verifica, al momento del pagamento nella barra degli indirizzi, sia presente “https” (indica trasferimenti riservati di dati nel web) e che nella parte inferiore destra della schermata appaia un lucchetto chiuso, simbolo dell’uso di protocolli di crittografia a tutela dei dati del cliente.
  9.      Il prodotto è correlato da una Scheda tecnica dettagliata? È uno dei tanti indici di professionalità.
  10.      Contatta il venditore per chiedere informazioni aggiuntive sul prodotto o sull’assistenza postvendita, acquisirai maggiori informazioni sulla loro organizzazione (se rispondono al telefono o alle email e con quale precisione), e potrai constatare la qualità del servizio: velocità, cordialità e completezza del servizio.

Hai rilevato una violazione di uno o più punti dal 2 al 6? Spesso la presenza di un soggetto terzo rispetto al rapporto cliente-venditore riesce a definire meglio la controversia, consulta questa pagina per sapere come tutelarti.

Compila il modulo per richiedere informazioni, 

Riceviamo solo su appuntamento.

  Roma, via La Spezia 43

  Ariccia, Largo Savelli 14

  Latina

  06 89346494 - 349 40 98 660
segreteria@studiobuccilli.com
www.studiobuccilli.com
x

 chiamaci 06 89346494 - 349.40.98.660 | invia emailsegreteria@studiobuccilli.com | assistenza sediRoma - Ariccia - Latina

UN AVVOCATO IN TUA DIFESA

x

Compila il modulo per una valutazione gratuita. 

Riceviamo solo su appuntamento.

 


Roma, via La Spezia 43

 Ariccia, Largo Savelli 14

  Latina

  06 89346494 - 349 40 98 660
segreteria@studiobuccilli.com
www.studiobuccilli.com